La Direttiva Bolkestein prevede l’azzeramento di tutte le concessioni in essere per mercati e fiere nei comuni italiani dal 7/5/2017.

La Conferenza delle Regioni e Province autonome ha approvato il facsimile per i bandi che i Comuni Italiani dovranno emanare per l’assegnazione delle aree pubbliche di tipologia A (posteggio fisso) con validità non superiore a dodici anni.

Un punteggio più alto sarà attribuito a tutti gli ambulanti che possiedono una professionalità acquisita nel settore, massimo 60 punti (con più di 10 anni di iscrizione alla C.C.I.A.A.). A coloro che occupano già da tempo il posteggio a bando saranno riconosciuti altri 40 punti.

Il DURC (documento che attesta la regolarità contributiva) vale altri 3 punti.

Lo stesso operatore potrà avere non più di 4 posteggi, nei mercati fino a 100 aree e 6 per i mercati con oltre 100 aree.  

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
LINN Srl - C.so Silvio Trentin, 108 - 30027 San Dona' di Piave (VE) - P.I. 02352350272

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.